Hanami, la festività della fioritura dei Ciliegi


La primavera è ormai alle porte ed in Giappone si avvicina il periodo dell’Hanami.

Ma che cos’è l’Hanami?

Hanami

SIGNIFICATO DELLA PAROLA E NASCITA DELL’HANAMI

La parola Hanami in giapponese significa proprio “ammirare i fiori” ed è utilizzata anche per identificare un periodo preciso dell’anno che va, a seconda della latitudine, da fine marzo ai primi giorni di maggio. In questo periodo infatti gli alberi di ciliegio da fiore giapponese si riempiono di bellissimi fiori rosa pallido, uno spettacolo che attira nei parchi delle città giapponesi un gran numero di persone tra locali e turisti.

Attorno alla nascita di questa usanza ruotano molte leggende, la più diffusa racconta che nel VII secolo a.C. un sacerdote chiamato En-no Ozuno piantò i primi alberi di Sakura sul suolo giapponese lanciando una maledizione su chiunque avesse osato abbatterli.

Lo spettacolo dell’Hanami diventa ancora più emozionante quando a far da sfondo a questa esplosione di primavera ci sono strutture affascinanti come ad esempio il castello di Kumamoto nella foto qui sotto.

Hanami

LA FESTA DELL’HANAMI IN GIAPPONE

Quando si parla di Hanami però si parla anche di una vera e propria festa, infatti i giapponesi sono soliti organizzare pic-nic nei parchi o nei giardini privati, ritrovandosi sotto i ciliegi in fiore con tutta la famiglia o con i colleghi di lavoro e festeggiando l’evento con canti e balli fino a tarda sera.

Hanami

IL PERIODO DELL’HANAMI

L’Hanami è la festa della primavera e come già detto copre il periodo che va tra la fine di marzo e i primi giorni del mese di maggio.

Anche in questo caso i giappponesi non perdono l’occasione per dimostrare la loro propensione all’efficenza e alla pianificazione, infatti ogni anno il centro metereologico giapponese studia le condizioni climatiche ed emette una previsione dettagliata della fioritura in tutte le zone dell’arcipelago.

Potete trovare una cartina aggiornata per il 2015 cliccando qui.

 

DOVE AMMIRARE L’HANAMI IN GIAPPONE

Uno dei posti più famosi dove ammirare l’Hanami è sicuramente il Parco di Ueno a Tokyo dove si può assistere alla foritura di più di mille ciliegi, un altro luogo molto suggestivo per il suo contesto è il parco del castello di Osaka mentre a Kyoto il luogo preferito dagli abitanti dell’antica capitale per assistere a questo spettacolo è il Parco di Maruyama.

 

DOVE AMMIRARE L’HANAMI IN ITALIA

Anche nel nostro paese è possibile assistere allo spettacolo della fioritura dei Sakura, infatti nel parco del laghetto dell’Eur a Roma esiste la “Passeggiata del Giappone” lungo la quale sono stati piantati numerosi Ciliegi da fiore donati direttamente dalla città di Tokyo, qui le date della fioritura variano tra il 20 di marzo ed i primissimi giorni di aprile.

Per rimanere aggiornati seguite la pagina dedicata all’evento su Facebook.

Hanami

A noi vedendo queste immagini è venuta una gran voglia di tornare nel paese del Sol Levante e a voi?

Se ti è piaciuto questo post condividilo con i tuoi amici e facci sapere cosa ne pensi!

The following two tabs change content below.
Concreto e ordinato. Gli piace organizzare tutto nei minimi dettagli, informandosi, leggendo e studiando l’itinerario un centinaio di volte. Ama viaggiare perché è fermamente convinto che farlo apra la mente ed il cuore. E' molto curioso e gli piace scoprire le usanze ed il modo di pensare di un popolo addentrandosi alla scoperta della sua cultura. E' amante della fotografia, del silenzio ed i luoghi lontani dal caos e Viacolviaggio è il nome del suo blog.