Travel Dreams 2015, buoni propositi per un 2015 in viaggio


Se qualche giorno prima di Natale abbiamo tirato una bella linea facendo il bilancio dei viaggi intrapresi durante l’anno che sta per finire, in questo post proviamo a sognare facendo la lista nostri Travel Dreams 2015.

Come per tutti gli amanti dei viaggi il nostro augurio più grande per l’anno che verrà è quello di poter scoprire nuovi posti, nuove culture e tradizioni riempiendoci gli occhi, l’anima ed il cuore della straordinaria diversità che il nostro pianeta offre.

Nel 2014 siamo stati per la prima volta in assoluto in Asia visitando il Giappone, l’anno prossimo ci piacerebbe andare in Thailandia, il paese del sorriso, terra di modernità e tradizione di cui non conosciamo moltissimo al di là dei racconti entusiasti di tutte quelle persone che ci sono state e che ce l’hanno descritta come un vero paradiso del viaggiatore.

ThailandUn altro paese lontano stuzzica il nostro interesse, il Messico, nel corso del 2014 abbiamo sfiorato più di una volta l’opportunità di andarci ma poi per un motivo o per l’altro non ci siamo riusciti, speriamo che il 2015 possa portarci a scoprire questo paese dall’affascinante storia millenaria delle sue civiltà e dalla natura strabiliante.

MexicoUltimamente i nostri gusti in termini di viaggi sono un pò cambiati, dopo aver girato molto per città sia in Europa che nel resto del mondo, nell’ultimo periodo ci brillano gli occhi quando parliamo di paesi con un aspetto naturalistico importante, questa premessa ci porta al nostro terzo sogno, il Kenya. L’Africa, alla stragrande maggioranza di quelli che ci sono stati, anche solo per una volta, ha lasciato un solco dentro, vorremmo capire veramente com’è essere lì, ci piacerebbe moltissimo fare un safari e dormire nella savana per assaporare dal vivo i profumi di questo grande continente.

KenyaRimanendo più vicini all’Italia, al primo posto della nostra lista, in Europa, ci sono sicuramente le città di Istanbul e Praga, due luoghi molto diversi tra loro, ognuno con il suo grande fascino che da qualche tempo ormai esercitano una certa attrazione nei nostri confronti. Non dimentichiamo poi la Russia, un paese così immenso da abbracciare addirittura 9 fusi orari. Il sogno di Stefano fin da quando era bambino è quello di poter prima o poi fare il viaggio da Mosca a Pechino sulla Transiberiana, per il 2015 però ci “accontenteremmo” di visitare Mosca e San Pietroburgo magari durante il periodo del solstizio d’estate in cui il sole tramonta ben oltre le 23.00 e le tenebre non arrivano mai a coprire completamente la città degli Zar.

IstanbulPragaSanPietroburgo

 

 

 

Infine restando nei confini del nostro splendido paese vorremmo finalmente visitare la Sicilia, terra di agrumi e sapori esotici, così lontana da Milano per tradizioni e cultura anche se così vicina geograficamente, ma anche la Puglia, l’Umbria ed il Trentino Alto Adige.

SiciliaQuesti sono i nostri #TravelDreams2015, probabilmente abbiamo un pò esagerato ma di luoghi ce ne sarebbero molti altri che non abbiamo scritto in questo post.

E i vostri quali sono? Condivideteli con noi e con l’hashtag #TravelDreams2015 sui vostri social network così da poter ispirare anche i vostri amici per un 2015 all’insegna della scoperta.

Ringraziamo la nostra travel-collega Manuela che ha lanciato questa divertente ed interessante idea e vi auguriamo un felice anno nuovo dallo Sri Lanka perchè si sa,  chi viaggia a Capodanno…spera di farlo tutto l’anno :D.

 

Se ti è piaciuto questo post condividilo con i tuoi amici e facci sapere cosa ne pensi!

The following two tabs change content below.
Concreto e ordinato. Gli piace organizzare tutto nei minimi dettagli, informandosi, leggendo e studiando l’itinerario un centinaio di volte. Ama viaggiare perché è fermamente convinto che farlo apra la mente ed il cuore. E' molto curioso e gli piace scoprire le usanze ed il modo di pensare di un popolo addentrandosi alla scoperta della sua cultura. E' amante della fotografia, del silenzio ed i luoghi lontani dal caos e Viacolviaggio è il nome del suo blog.